Cerca ...

L’arciduca d’Austria Ferdinando II

Mostra in occassione del 450° anniversario dell’insediamento in Tirolo dell’arciduca Ferdinando II

15 giugno - 8 ottobre 2017

450 anni fa, il 17 gennaio 1567, l’Arciduca Ferdinando II (1525-1595) faceva il suo ingresso solenne a Innsbruck. Il Castello Ambras Innsbruck prende spunto da questa ricorrenza, per dedicare la prima grande mostra al sovrano del Tirolo. L’Arciduca d’Asburgo guidò le sorti della Contea der Tirolo per ben trent’anni. In precedenza era stato nominato governatore del Regno di Boemia e dal 1547 risiedeva a Praga.

Ferdinando II non era solo un sovrano appartenente a una delle più importanti dinastie europee e che quindi ricopriva incarichi politici sia a Praga che a Innsbruck. Egli contribuì anche in maniera rilevante all’espansione del Rinascimento mitteleuropeo, circondandosi a corte di artisti ai quali commissionò opere d’arte.

Con numerosi eventi, il 2017 in Tirolo sarà all’insegna della commemorazione del 450° anniversario dell’insediamento dell’Arciduca. La mostra al Castello Ambras Innsbruck rappresenterà l’evento culturale dell’anno.


Ferdinando II - Uno dei più importanti collezionisti d'arte della storia

Nel Castello Ambras, il Pricipe di formazione umanistica, ha lasciato con una raccolta di capolavori del Rinascimento e le sue collezioni (le armerie e la Camera d'arte e meraviglie) tracce visibili di se’.

Per custodire le sue collezioni famose in tutto il mondo, Ferdinando II fece erigere un apposito museo che ancor oggi sorge nel suo luogo di origine. Il Castello Ambras Innsbruck è così, il museo più antico del mondo ed è un monumento culturale rinascimentale unico.

Informazioni

Castello di Ambras
Schlossstraße 20, 6020 Innsbruck

Orari di apertura
Tutti i giorni 10 - 17
L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima della chiusura!

Apertura/chiusura straordinaria

to top